“Ceccardi dimezza voti Lega a Cascina? I cittadini l’hanno vista sindaco nel 2016, nello staff di Salvini nel 2018, a Strasburgo nel 2019 e poi candidata a governatore nel 2020! Anche basta…”

Lettura 2 min

Sia ieri che oggi risultati positivi. Siamo fiduciosi. A Cascina c’è stato un effetto trascinamento siamo vicini ad un terzo dei seggi scrutinati e la LEGA si è quasi dimezzata: passa dal 34 per cento a poco meno del 20″. Lo dice all’Adnkronos Michelangelo Betti, candidato sindaco a Cascina per il Pd appoggiato da Italia Viva, Europa Verde, Volt Cascina nonché’ due liste civiche di centro di matrice cattolica: Bene comune e Per voi che “anticipano esperimenti di politica nazionale”. “Si parla sempre di Cascina come elemento di lettura rispetto alla politica nazionale – spiega il candidato – La presenza di queste liste di centro in gran parte di ispirazione cattolica nella nostra coalizione anticipa una sperimentazione anche in chiave nazionale che va oltre i Cinque stelle. Raccogliere liste civiche dal territorio per ristrutturare un rapporto diretto con cittadini”. 

“La spunta 2016 si è esaurita. Adesso si va a spron battuto verso il ballottaggio” con il candidato del Centrodestra e assessore uscente Leonardo Cosentini, appoggiato dall’europarlamentare Susanna Ceccardi. “Cascina ha cambiato rotta. Se si vuole personalizzare il risultato del voto regionale e comunale, i cittadini non vogliono avere una sindaca eletta nel 2016 che entra nello staff ministeriale di Salvini nel 2018, va alle europee nel 2019 e si candida a governatore nel 2020. Forse preferiscono un modello più affidabile in termini di continuità amministrativa. Se si parla in termini generali – prosegue – la LEGA ha parlato di modello Cascina ma forse per i cittadini questo modello è diventato negativo”.

Servizio Precedente

VIDEO - Milano, l'Orchestra Verdi emoziona il pubblico della Scala

Prossimo Servizio

Udine. Moria api: procura chiede archiviazione. Indagini indicavano uso massiccio in agricoltura di fitofarmaco

Ultime notizie su Elezioni Regionali