MEDVEDEV: ANCHE USO ARMI NUCLEARI PER PROTEGGERE TERRITORI ANNESSI. GENERALI NATO IDIOTI, MISSILI IPERSONICI POSSO COLPIRE UE E USA

Lettura 1 min

“Si terranno referendum e le repubbliche del Donbass e altri territori saranno accettati in Russia. La protezione di tutti i territori che avranno aderito (alla Russia ndr.) sarà notevolmente rafforzata dalle forze armate russe. La Russia ha annunciato che non solo le capacità di mobilitazione, ma anche qualsiasi arma russa, comprese le armi nucleari strategiche e le armi basate su nuovi principi, potrebbero essere utilizzate per tale protezione”. Lo annuncia su Telegram Dmitry Medvedev, vice presidente del Consiglio di sicurezza nazionale della Russia.

 ”I vari generali idioti in pensione non hanno bisogno di spaventarci parlando di un raid della Nato in Crimea”. Perché ”i missili ipersonici sono in grado di raggiungere obiettivi in Europa e negli Stati Uniti molto più velocemente”. Lo ha detto l’ex presidente e primo ministro russo DImitry MEDVEDEV, ora vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Russia, che sul suo canale di Telegram ha chiarito che ”la Russia ha scelto il suo cammino e non torna indietro”. Questo è quello che devono capire ”l’establishment occidentale e in generale tutti i cittadini dei paesi della Nato”.

Servizio Precedente

Federconsumatori: Gli aumenti sono una truffa ma nessuno protesta

Prossimo Servizio

VIDEO - Zaia: Credo nell'autonomia". Ma gli elettori credono ancora alla promessa della Lega?

Ultime notizie su GUERRA IN EUROPA