Bonaccini: ora servono i 36 miliardi del Mes

Lettura 1 min

“In un momento come questo, se ancora una volte ce ne fosse bisogno, e lo dico in maniera educata, sapendo che nella maggioranza non c’è un punto di vista coincidente ed è comprensibile sia così. Ma siccome è arrivata questa pandemia che nessuno si aspettava, io penso che mai come adesso servirebbe prendere i 36 miliardi del Mes”.

Lo ha ribadito il presidente dell’Emilia-Romagna e delle Regioni Stefano Bonaccini, intervenendo ad Agorà su Rai3. “Servono risorse subito per la sanità, e peraltro sarebbe un prestito restituito a sette anni a meno di quello che ti è stato dato. Si è visto, oggi come oggi che serve sanità pubblica”.

Servizio Precedente

Ci portano via il Monte Bianco? Ci resta il Rocciamelone

Prossimo Servizio

Coldiretti, quadro catastrofico: ristorazione perde 6 clienti su 10