Protesta sotto casa di Zaia

Lettura 1 min

Un gruppo di una quindicina di appartenenti all’area venetista ha dato vita l’altra sera ad un sit-in di protesta sotto l’abitazione del governatore Luca Zaia, a San Vendemiano (Treviso). Nel mirino dei manifestanti le misure dell’ultima ordinanza restrittiva anti-Covid firmata da Zaia, entrata in vigore nel fine settimana.

“Fai gli interessi dei veneti o il servo dello Stato italiano. Stai contribuendo alla distruzione della nostra economia veneta” era scritto nello striscione esposto dal gruppetto. Tutto si è svolto in modo pacifico. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, limitandosi a controllare che la protesta non degenerasse. Zaia in quel momento era in casa, e non avuto contatti con i dimostranti.

Servizio Precedente

Olanda vieta voli verso il Regno Unito

Prossimo Servizio

Variante Covid, Oms in stretto contatto con Londra

Ultime notizie su Veneto