VIDEO – Jet precipitato sul Legnone, morto uno dei due piloti, l’altro è grave

Lettura 1 min

 E’ stato trovato morto uno dei due piloti del Jet M 436 che è precipitato stamane nel lecchese sul Monte Legnone.  L’altro sarebbe in gravi condizioni. E’ questo, secondo quanto si apprende, l’esito delle ricerche dell’equipaggio dell’Aermacchi 346 precipitato stamani sui monti nel Lecchese. 

A seguito dell’ incidente aereo che ha coinvolto un velivolo M-346, “i mezzi di soccorso sono all’opera e Leonardo, come da prassi, ha immediatamente istituito una commissione interna per l’accaduto”. Lo comunica il Gruppo in una nota precisando che “le cause dell’incidente sono in fase di accertamento”. 

Servizio Precedente

Jet militare partito da Venegono si schianta sul Monte Legnone a Lecco. Salvi i piloti

Prossimo Servizio

Costo materie prime, allarme Coldiretti: Costa di più la bottiglia che la passata di pomodoro. Così salta produzione

Ultime notizie su Lombardia