Bonus sposi in Puglia: da Emiliano 2mila euro per chi sceglie mare o masseria

Lettura 1 min

Con tutto quello che costa un matrimonio non passa inosservato il bonus che il governatore uscente pugliese, Emiliano, avrebbe messo a disposizione di chi sceglie la regione del mare per sposarsi. Ma qualcuno ha critiche e dubbi. “A un mese dalle elezioni, il governatore Emiliano ha deciso di mettere a disposizione un bonus da 1.500 euro per le coppie che decideranno di sposarsi tra mare e masserie entro il 2020. Invece di riso, sugli sposi in Puglia piovono soldi. A quando il corredo per la sposa? Qualche maligno giustizialista potrebbe perfino ipotizzare il voto di scambio, ma io voglio limitarmi al quesito del giorno: si tratta di debito buono o di debito cattivo? O di debito clientelare?”. Lo afferma in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.

(red)

Photo of
Dottie Mabry

Servizio Precedente

Szumski, sindaco di S. Lucia di Piave: a Governo Conte TSO, non farò fare alcun controllo dalle 18 alle 6

Default thumbnail
Prossimo Servizio

I presidi non ci stanno: manca ancora scudo penale su responsabilità Covid