9 in condotta, il ministro: Scrutinio da rifare

27 Giugno 2023
Lettura 1 min

“Con riguardo alla valutazione della condotta degli alunni coinvolti nel noto episodio accaduto all’Istituto Superiore Viola Marchesini di Rovigo, visti gli esiti della relazione degli ispettori e considerata la non corretta applicazione del DPR 122/2009 e del regolamento di istituto, ho avvertito l’esigenza di invitare il dirigente scolastico a riconvocare il consiglio di classe, al fine di riconsiderare in autotutela le decisioni prese”. Così il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara, in merito al caso dei due studenti dell’Istituto Superiore Viola Marchesini di Rovigo che, dopo essere stati precedentemente sospesi per aver sparato pallini di plastica contro un’insegnante, sono stati promossi con la valutazione di 9 in condotta .

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

POVERI NOI – Fallimento BCE contro inflazione: alzano ancora i tassi a luglio. E annunciano che non si fermeranno

Prossimo Servizio

Classifica università: Politecnico Milano 123° nel mondo, primo Italia. Tra le generaliste La Sapienza è 123°. Segue Bologna

Ultime notizie su Cronaca

Allerta gialla ancora al Nord

Ancora piogge e temporali al nord , allerta gialla in quattro regioni. Un nuovo impulso perturbato, di origine atlantica, in rapido avvicinamento alle regioni settentrionali del nostro Paese, porterà ancora condizioni di

E Ciocca rilancia Miss Padania. Dopo 12 anni

Dopo 12 anni di stop, torna Miss Padania by Ciocca, il concorso che valorizza la bellezza dei valori e le tradizioni del Nord Italia. L’evento, fortemente voluto dall’europarlamentare della Lega Angelo Ciocca,
TornaSu