VIDEO / Macron si propone per fare da intermediario in Bielorussia. Lukashenko gli risponde: “io farò lo stesso con i Gilet Gialli”

Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Emmanuel Macron, presidente della repubblica francese, si è proposto come intermediario, per provare a risolvere la situazione tra Lukashenko ed i suoi detrattori in patria.
Dopo il Libano, Macron, vuole essere protagonista di un auspicato cambiamento, voluto da molte forze mondiali anche nel Paese Bielorusso.

Ma Lukashenko, rimanda al mittente l’invito, rispondendo a tono, durante una conferenza:

‪«#Macron vorrebbe fare il mediatore per negoziati in Bielorussia. Bene,andrò io in Francia a fare l’intermediario tra i Gilet Gialli e lui”.

A dare la notizia, è Marco Rizzo, segretario del Partito Comunista, che aggiunge:

“Con queste parole il presidente bielorusso Aljaksandr #Lukašėnka ha rispedito al mittente la provocatoria proposta del presidente francese.”

Servizio Precedente

Di Maio: "Cina rappresenta indubbiamente uno dei nostri principali partner"

Prossimo Servizio

Firenze. Ristoratore si toglie la vita

Ultime notizie su Video