Gadda (IV), sulle tasse è il Governo del “vorrei ma non posso”

20 Gennaio 2024
Lettura 1 min

“Questo è il governo del ‘vorrei ma non posso’. Tante buone intenzioni che poi nella pratica non si sono declinate”. Lo ha detto Maria Chiara Gadda, vice-presidente dei deputati di Italia Viva, a Superpartes.“La legge di Bilancio è piena di microtasse ma anche di tasse grandi. Un governo che, da un lato, dice di sostenere il Made in Italy ma dall’altro si dimentica di rinnovare le agevolazioni sull’Irpef agricola del governo Renzi. Quest’anno ci saranno delle imprese che pagheranno anche 10mila euro in più di tasse. E poi c’è il grande capitolo delle famiglie. Sempre nella legge di Bilancio, ci sono aumenti che riguardano l’acquisto di pannolini, prodotti per l’infanzia e molto molto poco per l’economia reale. Davvero il governo pensa che “il Carrello della spesa tricolore” abbia fatto la differenza per i cittadini che non arrivano a fine del mese, tra mutui, salari bassi, servizi scarsi e potere d’acquisto eroso dall’inflazione. Noi abbiamo sostenuto, votandola, la riforma fiscale e quindi Italia Viva non è il partito che tifa perché l’Italia non funzioni. Però vogliamo che questa fiducia sia ben riposta e soprattutto si completi la riforma fiscale mettendoci risorse”. Conclude Gadda.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

“Vento di cambiamento”, il libro di Marco Reguzzoni. “Passare dallo scontento alla gioia attraverso una nuova Europa”

Prossimo Servizio

La riforma Calderoli rimaneggiata di continuo. Meno imposte da trattenere sul territorio, e  minori trasferimenti per le regioni che attuano l’autonomia

Ultime notizie su Opinioni

Ma davvero volete tassare pure le suore indiane?

di Stefania Piazzo – La nota che tre parlamentari di Italia Viva ci hanno inviato (onorevoli Gadda, Boschi e Fregolent) e che abbiamo pubblicato, fa accapponare la pelle. (qui la notizia: https://www.lanuovapadania.it/politica/legge-di-bilancio-arriva-la-tassa-sui-religiosi-extraeuropei-gadda-emendamenti-italia-viva-contro-contributi-quintuplicati-per-la-salute/)
TornaSu