Zelensky vuole sottoporre a referendum eventuale compromesso nei negoziati Ucraina-Russia

Lettura 1 min

“I compromessi nei negoziati Ucraina-Russia saranno decisi con un referendum in Ucraina. In particolare, possono essere poste ai voti le garanzie di sicurezza e lo status dei territori temporaneamente occupati delle regioni di Donetsk e Luhansk e della Repubblica autonoma di Crimea”. Lo ha detto il presidente Volodymyr Zelensky in un’intervista con emittenti ucraine, britanniche e ceche, nella quasi annuncia la volonta’ di sottoporre a referendum un eventuale accordo con la Russia. Lo riferisce Ukrinform. 

Servizio Precedente

Primo consiglio federale della Lega alle Botteghe Oscure

Prossimo Servizio

VERDE E’ POPOLARE: REFERENDUM ONLINE SUL NOME, ROTONDI “NUOVI SFONDI MA RESTA SCRITTA DC”

Ultime notizie su GUERRA IN EUROPA