Sarà una legislatura inutile? Riflessione post ombrellone

Lettura 5 min

di Angelo Aless – C’era qualcosa cosa che non mi tornava. A pelle. Dopo la caduta di Draghi ma con il Governo Draghi ancora esistente, sembrava tutto molto grottesco. Tutti insieme in un governo dove hanno ancora ministri, e nessuno li ha ritirati, che si fanno cadere il loro governo e mentre pero’ continuano a governare insieme fanno una campagna elettorale facendo finta di non essere invece al governo insieme per fare un governo nuovo al posto di se stessi….


Detta cosi’ sembrerebbe una cosa da manicomio. Ma invece e’ tutto vero.
Ma c’era qualcosa che non mi tornava.

A destra Meloni si candida a fare il premier.
Gli altri due continuano a non volerla incoronare ma piuttosto incornare.
Son divisi su flat tax, blocchi navali, scostamenti di bilancio e oggi Giorgia e’ piu’ draghiana dei draghiani. Piu’ americana di Tremonti e piu’ ucraina di Letta.


In piu’ Salvini l’aveva tradita due volte in 4 anni.
Prima con Conte e Giggino. Poi con Letta, Renzi, Calenda, Tabacci, e ancora Conte e Giggino. Ma per vincere bisogna far finta di nulla. E perdonare i tradimenti. O almeno non si tirano i piatti sino al 25 settembre. Secondo me non si fida. Del duo Salvoni Berlini si puo’ fidare? Forse no. Ma non ha alternative. Se molti si tureranno il naso e voteranno il meno peggio, lei, piu’ o meno, si tura il naso e si tiene questi. Che altro puo’, fare?
Questo avviene a destra.

Ma qualcosa continua a non tornarmi.
Visto che il centrodestra resta unito, puo’ vincere. Quindi il centrosinistra stara’ unito anche lui e se la giocheranno e…… E invece no.
Si dividono subito. Quasi stessero facendo finta di litigare. Per aver la scusa di dividersi.
Io ho avuto quasi questa sensazione.
Un teatrino recitato male per poter correre da soli. Per poter far vincere gli altri. Apposta.
La pantomima Letta/Calenda amanti per una sola notte, una botta e via. Per andare poi con Renzi. A me sembrava quasi surreale.
E con Conte che non ci han manco provato.
Perche’ non giocano neanche la partita?
Davvero i numeri erano impossibili?

Vediamoli, in base agli ultimi sondaggi.

Ci sono di fatto 3 blocchi a destra piu’ cespugli e ce ne potevano essere 3 a sinistra piu’ cespugli. Vediamo cosa dicono sondaggi.
I piu’ grossi Meloni e Letta vicini, un punto di distacco circa. Ok.
Poi salvino pare oggi pari a Conte.
Poi berlusca pare oggi pari al duo Calenzi.
Usti. Cespugli a sinistra che valgono
piu’ di quelli di destra…… Quindi?? Quindi sono piu’ o meno pari stando ai sondaggi odierni.
Ma allora perche’ cazzo non si sono turati il naso pure loro per provare a vincere???
Perche’? Non si e’ mai visto correre facendo di tutto per perdere.

Cosa sanno che noi non sappiamo?

Provo a ragionarci e mi vengono in mente solo due opzioni. Una e’ che dopo il viaggio a Washington il sistema romano di potere abbia scelto Giorgia, con benedizione dello stesso Draghi, stando alle convergenze evidenti recenti. E tutti i burattini romani si sono adeguati recitando la loro parte.
La seconda e’ che sanno che questa legislstura sara’ inutile e forse breve.


E guarda caso nel fare le liste, i capettipartito mi son sembrati piu’ attenti a candidare i fedeli, gli yes man e a far fuori quelli di cui magari non si fidavano, piuttosto che privilegiare le competenze e mettere in campo il meglio.
Non ci sara’ il meglio. Pensavate di aver visto il punto piu’ basso? Non ci scommetterei.

Magari penso male e faccio peccato oppure davvero parecchio non mi torna.

Sono anni che penso male di Roma e non ho mai commesso peccato.

Servizio Precedente

PER IL PD IL LAVORO È UN CIRCOLO VIZIOSO?

Prossimo Servizio

Le misure per risparmiare nell'economia di guerra

Ultime notizie su Elezioni