La Grecia riparte: oggi attesi 40 voli per stagione turistica, sabato altri 110

Lettura 1 min

 La Grecia ha ufficialmente lanciato oggi la sua stagione turistica, sperando che le sue bellezze portino un aumento delle entrate tanto necessario dopo le enormi perdite dello scorso anno. “Ci lasciamo alle spalle le nuvole scure della paura e dell’insicurezza”, ha commentato ieri notte il ministro del Turismo Harry Theoharis dall’antico tempio greco di Poseidone a Capo Sunio, vicino ad Atene. Gli introiti derivati dal turismo in Grecia sono crollati a 4,28 miliardi di euro nel 2020 dai 18 miliardi del 2019. Secondo i regolamenti governativi, chiunque si metta in viaggio verso le isole greche via mare o in aereo deve esibire un certificato di vaccinazione o un risultato negativo del test Covid-19. Oggi sono previsti circa 40 voli internazionali in arrivo in 14 aeroporti regionali greci e altri 110 sabato.

Servizio Precedente

GERMANIA: PROTESTA DEI COMMERCIANTI CONTRO OBBLIGO PER LO SHOPPING. VENDITE GIU' DEL 60%

Prossimo Servizio

Gregoretti, non luogo a procedere per Salvini

Ultime notizie su Economia