Scuola, i governatori fanno muro contro il Governo: tornare in classe dal 7 gennaio 2021

Lettura 1 min

“Le regioni unanimamente hanno ritenuto di suggerire al governo di procrastinare al 7 gennaio ogni riapertura della didattica in presenza per chi e’ ancora oggi in didattica a distanza”. Lo ha detto nel punto stampa quotidiano sul covid il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in merito alla riunione tra i ministri Boccia, Speranza e la conferenza regioni, l’Anci con Decaro e le province italiane. 

Photo by Megan Soule 

Servizio Precedente

Boccia: "Gesù Bambino può nascere anche due ore prima"

Prossimo Servizio

L'ultimo Faraone? Maradona ha chiesto di essere imbalsamato

Ultime notizie su Cultura