VIDEO – Elezioni rinviate di un anno. Proteste e arresti a Hong Kong

Lettura 1 min

La polizia di Hong Kong ha arrestato oggi 289 persone, in base all’ultimo aggiornamento delle 21:00 locali (le ore 15:00 in Italia), per le manifestazioni pro democrazia andate in scena contro il rinvio delle elezioni politiche di un anno, al 5 settembre 2021, sui timori della nuova ondata di Covid-19. Sull’account ufficiale di Facebook, le forze dell’ordine hanno aggiornato il bilancio, precisando che gli arresti sono stati eseguiti in prevalenza a Yau Ma Tei e a Mong Kok, aree calde delle proteste.

HKFP_Live: Crowds are chanting pro-democracy slogans at Mong Kok's Langham Place mall following cat and mouse chases with riot police around the district.

Pubblicato da Hong Kong Free Press HKFP su Domenica 6 settembre 2020

Sulla pagina facebook di Hong Kong Free Press HKFP i video della giornata.

(red)

Servizio Precedente

Forza Italia: Salvini evoca fine governo ma senza passare dal voto. Cosa voleva dire?

Prossimo Servizio

Allerta anestesisti più preoccupati dei virologi: ricoveri Covid in terapia intensiva gravi come a marzo