Il Covid scala il Quirinale. Positivo il portavoce di Mattarella, Giovanni Grasso

Lettura 1 min

Il giornalista Giovanni Grasso, portavoce del presidente della Repubblica Sergio Mattarella è positivo sintomatico al Covid. E’ lo stesso Grasso a comunicarlo con un messaggio ai giornalisti quirinalisti assicurando comunque di non avere avuto in questi giorni contatti con il capo dello Stato. “Ho il covid sintomatico”, ha annunciato Grasso spiegando che “venerdì sera avevo la febbre alta, sabato ho fatto il tampone e stamattina ho avuto il responso: positivo”.

Da stamattina, racconta, “non ho febbre e sto discretamente bene. Tengo sotto controllo la saturazione dell’ossigeno e i valori sono assolutamente nella norma. Mercoledì pomeriggio avevo fatto il tampone ed ero risultato negativo. Per fortuna giovedì e venerdì (giorni in cui ero potenzialmente infettivo) – ha assicurato Grasso – non ho avuto contatti diretti con il Presidente. Ora sono in isolamento a casa. Mio figlio e mia moglie sono negativi”. Al Quirinale, ha riferito, “sono già partite le previste procedure di sanificazione e controllo”.

Servizio Precedente

Il sultano turco ha dato del demente al presidente Macron

Prossimo Servizio

"Ma governo lo sa che danni delle chiusure superano il Recovery Fund?". Confindustria contro Conte