Funerali di Giulia, Zaia: Intervento del papà sia diffuso in tutte le scuole. E su uscite consigliere Valdegameri: Mi dissocio, per la seconda volta!

5 Dicembre 2023
Lettura 1 min

 “A scuola magari a volte non si sa nemmeno come affrontare l’argomento del femminicidio, io inviterei le scuole a fare una bella lettura dell’intervento del papà di Giulia. È stato un intervento esemplare, di un padre sofferente, che però vuole combattere in memoria della figlia” . Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, commentando i funerali di Giulia Cecchettin. “Ha fatto un bellissimo intervento – ha osservato Zaia arrivando a Palazzo Chigi dove è in programma la Cabina di regia sulle Olimpiadi di Milano-Cortina -. Spero che sia notificato a tutte le scuole e si faccia una lettura e una riflessione su questo intervento, perché parla di femmincidio, di rispetto, di amore, di una società migliore. È stato esemplare quell’intervento. Invito il governo e il ministro a valutare l’opportunità di inviarlo a tutte le scuole”. A chi gli domandava delle parole di Stefano Valdegamberi, consigliere regionale della Lista Zaia, secondo cui questo omicidio è diventato “una telenovela” e il funerale “uno show mediatico senza precedenti”, il presidente del Veneto ha detto: “Voglio ricordare che il consigliere non è un assessore di giunta e io rispondo per gli assessori. È nel gruppo misto da sempre in Consiglio regionale. Punto. Mi fermo qui. Mi sono già dissociato al primo giro – ha concluso – e lo faccio anche al secondo”.

Immagine dalla pagina fb di Luca Zaia

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Migranti sanitari: la solita fuga da Campania, Calabria e Sicilia verso Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna

Prossimo Servizio

Il papà di Giulia: Danzare nella pioggia del dolore. Questa storia sia punto di svolta contro flagello femminicidi

Ultime notizie su Veneto

TornaSu