Confagricoltura: Per emergenze eccezionali, misure eccezionali

26 Giugno 2023
Lettura 1 min

di Gigi Cabrino – Il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti ha incontrato a Bruxelles il commissario Ue all’Agricoltura, Janusz Wojciechowski.
È stata l’occasione per ricordare i danni portati dall’alluvione in Emilia Romagna alle aziende agricole e per richiedere misure eccezionali per emergenze eccezionali.

“In momenti di emergenza occorrono provvedimenti eccezionali. Molti agricoltori a causa dell’alluvione in Emilia-Romagna e in centro Italia hanno perso i loro raccolti e ciò che viene chiamato il ‘frutteto d’Italia’ è gravemente compromesso. Con l’occasione le chiedo di farsi nostro portavoce e sostenerci in quel che per l’Italia agricola è stato un vero disastro sociale ed economico”.

Tra le richieste avanzate al Governo e presentate al Commissario, Confagricoltura sottolinea la non applicabilità delle sanzioni per la condizionalità ambientale per il 2023, la proroga anche per il 2024 della sospensione dell’obbligo di rotazione annuale e l’assegnazione del 4% dei seminativi a elementi non produttivi, così come consentire la coltivazione di mais, soia e colture legnose a rapido accrescimento su terreni incolti.

“La situazione continua ad essere molto difficile – ha proseguito Giansanti – abbiamo visto la proposta di revisione di medio termine del quadro finanziario pluriennale dell’Unione e non contiene alcun aumento per il settore primario. Alle già evidenti difficoltà si è aggiunta la crescita esponenziale dell’inflazione, che ha innescato l’impennata dei costi di produzione, a cominciare da quello energetico”.

Durante l’incontro, il presidente di Confagricoltura si è soffermato anche sul futuro della PAC, “che dovrà necessariamente rispondere agli obiettivi per cui è nata: sostenere i redditi degli agricoltori e garantire prezzi corretti per i consumatori”.

Gigi Cabrino nato a Casale Monferrato (AL) nel 1977, laureato in economia aziendale, in Teologia e specializzato in servizi socio sanitari, padre di quattro figli. Consigliere comunale a Villanova Monferrato per due mandati a cavallo del secolo scorso e a San Giorgio Monferrato dal 2019. Lavoro nella scuola pubblica da alcuni anni come insegnante prima e tra il personale non docente poi. Atleta di fondo e mezzofondo da sempre.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

La sciatteria parcheggia in via D’Amelio. L’appello di Salvatore Borsellino sul luogo simbolo dove il divieto di sosta è ancora umiliato: creare un giardino della memora

Prossimo Servizio

Dal sole delle alpi al sol dell’avvenire? Il popolo e il congresso della Lega piemontese. Curiose coincidenze con l’iconografia del socialismo in Italia e Cina

Ultime notizie su Economia

I Comuni ascoltano gli artigiani più di Roma

di Gigi Cabrino – Se i territori e gli enti locali si sentono abbandonati dallo stato centrale arrivano gli imprenditori e i sindaci a richiamare l’importanza della politica e dell’ economia territoriale.È

Benzina, un lusso

Al secondo deciso ribasso delle quotazioni dei prodotti raffinati si fermano i rialzi dei prezzi dei carburanti alla pompa, con la benzina in self service sopra i 2 euro/litro in media nazionale e
TornaSu

Don't Miss