La Lega: con Sì a referendum, Parlamento non può eleggere capo dello Stato

Lettura 1 min

“Se come sembra vincerà il Si’ al referendum è chiaro che l’attuale parlamento non può votare il Presidente della Repubblica”. Lo ha detto il deputato ligure della Lega, Edoardo Rixi. “La riforma prevede che ci siano 600 parlamentari, non gli attuali 945, un collegio di voti diverso”. 

Servizio Precedente

Per Istant poll Puglia e Toscana testa a testa

Prossimo Servizio

Vittoria del Sì al referendum: il trionfo dei politicanti sulla politica. Ed ora?