Segniamoci questa granitica premonizione di Salvini: Fontana sarà strarieletto

Lettura 1 min

di Teodolinda – Segniamoci questa premonizione da parte di un ex ministro a rischio ineleggibilità che prevede futuri stellati ad un governatore indagato nell’occhio del ciclone giudiziario appena iniziato. A Cervia il 31 luglio il segretario della Lega Salvini Premier ha affermato sul destino di Fontana: “Sarà strarieletto in regione tra due anni e mezzo”. E ha ribadito: “Sono contento che verrà Fontana”, dice parlando a Cervia, riferendosi al presidente della Regione Lombardia, che sarà presente alla festa della Lega a Milano Marittima.

Segniamo la data. 31 luglio 2020. Certo che in politica è tutto un azzardo. O una gara tra chi spera di restare in sella nonostante i processi. Tutti innocenti fino a prova contraria, ma la politica crede non avere limiti.

Servizio Precedente

Il Fattore V al 7% e il doge Z al 70%. E la Lega? Ai veneti dirà che il recovery fund deve andare tutto al Sud

Prossimo Servizio

Trump, guerra a Tiktoc per arrivare a Bill Gates

Ultime notizie su Politica