AGRINSIEME – Crisi, la filiera agroalimentare non può aspettare le elezioni

Lettura 1 min

di Gigi Cabrino – Agrinsieme, coordinamento delle principali organizzazioni agricole, alla vigilia del Consiglio straordinario sull’energia chiede agli stati membri uno sforzo unitario.
“L’aumento dei costi di gas, elettricità, carburante, fertilizzanti e imballaggi stanno strozzando la filiera e in particolare le imprese agricole, ulteriormente penalizzate dall’andamento del clima, con siccità e nubifragi che hanno ridotto i volumi produttivi in Italia e in Europa.Si osserva che ” in vista del Consiglio straordinario Energia della UE di domani, la Commissione ha indicato prioritari da sostenere, in questa fase particolarmente critica, le famiglie e i settori vulnerabili”.
“Chiediamo che l’agroalimentare sia riconosciuto tra questi – si legge nella nota di Agrinsieme – anche per la rilevanza che la spesa alimentare ha sul bilancio delle famiglie, specialmente sui nuclei meno abbienti. Sono già evidenti, proprio per la crescita dei prezzi, segnali di contrazione dei consumi”.
“La voce ‘alimentazione’ è quella che ha fatto registrare, dopo l’energia, la crescita più sostenuta in termini di inflazione. Contenere i costi di produzione è il modo più immediato e diretto per frenare la crescita dei prezzi al consumo”.


Per il coordinamento Agrinsieme è fondamentale che “siano messe in campo nel più breve tempo possibile tutte le misure affinché la filiera agroalimentare continui ad operare, garantendo la fornitura di prodotti di alta qualità al miglior prezzo possibile.”

Gigi Cabrino nato a Casale Monferrato (AL) nel 1977, laureato in economia aziendale, in Teologia e specializzato in servizi socio sanitari, padre di quattro figli. Consigliere comunale a Villanova Monferrato per due mandati a cavallo del secolo scorso e a San Giorgio Monferrato dal 2019. Lavoro nella scuola pubblica da alcuni anni come insegnante prima e tra il personale non docente poi. Atleta di fondo e mezzofondo da sempre.

Servizio Precedente

Autonomia e Libertà - L'ex Guardasigilli Castelli incontra Palamara. Serata il 16 settembre a Lecco. Sistema giustizia, la verità

Prossimo Servizio

Via libera dal Cdm agli aiuti per le bollette. Basteranno?

Ultime notizie su Economia