Categorie: Elezioni

Galizia, gli indipendentisti secondi dietro il Pp. Vox non elegge nessuno

 Il Partito popolare spagnolo (Pp) ha vinto le elezioni regionali in Galizia con il 47,4 per cento dei voti assicurandosi la maggioranza assoluta. Alfonso Rueda si conferma, dunque, alla guida della regione. La seconda forza piu’ votata e’ stato il Blocco nazionalista galiziano (Bng) con il 31,5 per cento davanti ai socialisti 14 per cento. Ne’ la piattaforma di sinistra Sumar ne’ il partito sovranista Vox hanno ottenuto una rappresentanza nel Consiglio regionale con, rispettivamente, l’1,9 ed il 2,1 per cento.

credit foto arturo-rey-l1DIppIEkY0-unsplash

Redazione

Articoli recenti

Chiesa grandiosa e spettacolare, stato e politica italiana senza  soldi e senza onori

di Sergio Bianchini - La visione delle riprese televisive del Papa con i bambini e…

2 ore fa

Meloni, l’Europa deve cambiare priorità e occuparsi di meno cose

"Penso che l'Europa debba cambiare nelle proprie priorità. La sfida è che l'Europa si occupi…

6 ore fa

Abbattere liste d’attesa in farmacia? Cimest, scelta sbagliata

"L'abbattimento delle liste di attesa in farmacia è una scelta sbagliata che non tutela il…

7 ore fa

Reguzzoni con Pagliarini e Albertini a Milano, “Vento di cambiamento”

Riceviamo da Alleanza per l’Autonomia e pubblichiamo - Appuntamento importante Martedì 28 Maggio alle 18.30…

7 ore fa

Il video della candidata leghista per il voto disgiunto in Piemonte e le scuse di Allasia al centrodestra con Cirio

''E' stata una leggerezza che è stata fatta, da ritirare e per cui chiedere scusa…

23 ore fa

Taglio ai Comuni, in nome dell’autonomia

“Le modalità con le quali il MEF intende applicare ai Comuni la spending review prevista dalla legge…

1 giorno fa

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi.

Leggi tutto