Giorgetti: Europa verso il declino se non cambia

17 Maggio 2024
Lettura 1 min

L’Europa “rischia il declino” se non fa un bagno di realismo. Lo afferma il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti nel corso si un tour elettorale in provincia di Como. “Non so se il 9 di giugno l’Europa prenderà una spinta per cambiare e interpretare la realtà – afferma – per passare da una visione ideologica a una visione realistica”. “La partita che si gioca il 9 di giugno – sottolinea – è decisiva, perché o vince il principio di realtà oppure con questa immaginazione che in questi ultimi anni ci hanno propinato andremo neanche troppo allegramente verso il declino” “Tutto quello che abbiamo visto e davamo per scontato qualche anno fa, come la globalizzazione – spiega il ministro – dovete dimenticarlo, non ci sarà più, si creeranno mondi separati, ciascuno dei quali avrà le sue regole”. “L’Italia – scandisce Giorgetti – deve capire quali sono i sui punti di forza e l’Europa deve cambiare rapidamente”.

“Gli Usa – prosegue il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti – hanno deciso di mettere i dazi sulle auto elettriche cinesi in un giorno e inevitabilmente queste auto inonderanno il mercato europeo perché di là non possono più entrare e gli europei gli aprono le porte”. In questo modo, secondo il ministro, “quel poco di posizione che possiamo ancora avere nel settore dell’auto andrà ulteriormente in crisi”. “O l’Europa decide rapidamente di fare qualcosa di simile – sottolinea – oppure i problemi saranno seri. Ma l’Europa ha questa concezione e la capacità di fare questi ragionamenti?”. “Quanto tempo ci impiega a decidere queste cose – si chiede Giorgetti – se mai intendesse prendere queste decisioni?” Secondo il ministro dell’Economia l’Europa “fa esattamente il contrario e approva regole e direttive che ci spiazzano ulteriormente nel competere”. “Normalmente – conclude – abbiamo sempre preso per oro colato o per giusto una serie di decisioni che arrivavano da Bruxelles, ma alcune cose che diceva Bossi 20 anni fa, quando chiedeva i dazi contro la Cina, oggi sono clamorosamente di attualità”.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

A Umberto Bossi il premio Rosa Camuna

Prossimo Servizio

CANI CHE UCCIDONO. LA POLITICA VEDE L’EMERGENZA SICUREZZA E INCOLUMITÀ PUBBLICA? Vercelli: Muore bambino di 5 mesi azzannato dal pitbull di casa. Foggia: 15enne e bambina di 7 anni attaccate da un altro pitbull

Ultime notizie su Politica

TornaSu