Zaia non solo local ma inarrestabile: a 360° su Quirinale, toghe, dpcm e Grecia…

Lettura 2 min

di Cassandra – Prima non toccava palla, ora il governatore Luca Zaia entra nelle questioni di politica nazionale.

Partiamo dal fondo. Sulla Grecia che aveva chiuso all’Italia e aperto ad altre 29 nazioni, ripensandoci poi previo test sanitario, il governatore afferma:

“La Grecia che mette al bando il Veneto mi pare allucinante. Mi chiedo cosa pensino i loro operatori, sono i nostri turisti che vanno lì. Sappiano che non ci vedono più”. “Esperti di sanità quelli della Grecia…” ha aggiunto. Poi la proposta: “Siamo a disposizione della comunità greca in maniera costruttiva per mostrare le ‘carte’. Se poi vogliono anche, chiamiamo il prof Crisanti, per fare un giro di tamponi a casa loro”. E uno.

E due. Serve un Dpcm per riaprire alla possibilità di spostamenti tra Regioni dal 3 giugno.

“Sembra – ha detto Zaia – che dal 3 giugno, da mercoledì, non ci sia più il limite del confine regionale di spostamenti. Ma noi siamo in attesa di un provvedimento nazionale. Questa cosa va a consolidarsi solo dopo l’adozione del provvedimento a livello nazionale, da come la vedo io, ci vorrà un Dpcm che interrompa il blocco”.  Zaia, rileva che “a memoria, tutti gli atti decadrebbero dal 15 giugno, per anticipare bisognerebbe fare un provvedimento di revoca”.

“Resta il tema dell’approccio europeo sugli spostamenti tra Stati, che ci pare sempre più imbarazzante e a macchia di leopardo – ha aggiunto Zaia -. La Grecia è diventato il totem di questo casino, spero che a livello europeo si adotti una modalità unica”. “E’ anche vero tuttavia – ha argomentato Zaia – che la raccolta dei dati non è uniforme nei vari Paesi. Da noi la gestione dei dati c’è stata, ad esempio, è inconfutabile”.

E tre. “Se qualcuno si indigna perché Mattarella è intervenuto è inopportuno… il presidente ha fatto benissimo a intervenire. La situazione è imbarazzante”.

Inarrestabile Zaia. Fuori dai confini regionali entra in campo come non ha mai fatto prima.


   

Servizio Precedente

Fca aiutata dalle banche. Ma Fca aiuta i concessionari? Unimpresa: abbassino i tassi

Prossimo Servizio

Guerra Fredda tra la Merkel e Trump? La cancelliera non andrà al G7 negli USA

Ultime notizie su Veneto