Zaia, le liste, i silenzi, gli esclusi. Anche l’autonomia farà, ancora, la stessa fine?

Lettura 1 min

di Cassandra – Poche parole. I titoli dei quotidiani vanno giù dritti. Non danno tregua alle voci di malcontento e malessere per la formulazione delle liste. Una vecchia storia? Chissà… Zaia sta a guardare, si chiama come sempre fuori dalla mischia. Ma cosa guarderanno gli elettori in cabina per decidere il futuro dei loro rappresentanti veneti in Parlamento? Valuteranno in base alla parola data dal partito? Ai criteri di scelta dei candidati? Voteranno sulla fiducia?

Zaia su Il Mattino di Padova
Zaia su Padova Oggi
Servizio Precedente

Le piogge attenuano la siccità ma resta allerta per fiumi e laghi. Agonia continua

Prossimo Servizio

VIDEO – Standing ovation per Draghi al Meeting. I selfie e la foto di gruppo con i giovani volontari

Ultime notizie su Veneto