VIDEO / Venezia. Turista si toglie mascherina da vaporetto: preso a pugni e spintoni da passeggeri

Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Continua la saga di casi di violenza a causa delle mascherine. Questa volta succede a Venezia, non dentro un autobus o su un parco, come già successo in Veneto, ma all’interno di un vaporetto.

Come riporta la Nuova Venezia, venerdì mattina un turista è salito sulla linea 1 con la mascherina abbassata, scatenando preoccupazione e paura tra i presenti. E’ stato richiesto l’intervento del capitano e del marinaio di bordo che hanno intimato all’ospite indesiderato di indossarla correttamente. Ma il turista, straniero, si è rifiutato e ha risposto, schernendoli secondo il giornale di Venezia.

A quel punto ecco l’intervento “provvidenziale” di un signore a bordo, molto arrabbiato, il quale ha iniziato a spintonarlo, provocando un rissa con il conseguente caos nel mezzo pubblico.

Il vaporetto, si è fermato a San Zaccaria dove il turista è stato costretto a scendere, tra gli applausi delle persone.
Benvenuti nel nuovo mondo.

Servizio Precedente

VIDEO - De Luca: pronto a bloccare mobilità tra regioni se serve. Meglio stop viaggi all'estero

Prossimo Servizio

Recovery Fund, secondo Corte dei Conti Europea: stessa procedura di sorveglianza come per Mes

Ultime notizie su Veneto