SUSSULTO LEGHISTA – Zaia a De Luca: La Campania dal Pnrr riceve più soldi del Veneto per la sanità

Lettura 1 min

“La sfida la lancio e dico che, visto e considerato che tutti siamo bravi, si faccia l’autonomia anche in Campania”. Così Luca Zaia, presidente del Veneto, replica al presidente della Campania, Vincenzo De Luca, che ieri ha polemizzato sui fondi per la sanità al Nord, in particolare al Veneto. “A me non risulta ci siano state limitazioni nel distribuire le risorse, visto e considerato che il fondo nazionale della sanità viene suddiviso in base agli abitanti ed all’età, per un semplice motivo, perché gli anziani si ammalano di più dei ragazzi di 15 o 18 anni – ha detto Zaia -. Ripeto che il PNRR, dato ufficiale, da alla Campania 591 milioni di euro. Il PNRR da al Veneto 362 milioni di euro. I dipendenti del Veneto con la Sanità privata sono 59.715, i dipendenti della Campania con la Sanità privata sono 60.215. Perché sono di più? Perché noi abbiamo molto meno privato”. Zaia ha infine ricordato che la Campania “ha avuto purtroppo commissariamenti che tutti noi conosciamo per anni. Potrei dire che il Veneto è primo per L.E.A. e riportare un sacco di altri dati. Io non capisco la polemica”.

Servizio Precedente

L'Ue prepara le riserve per emergenze biologiche e nucleari 

Prossimo Servizio

Zelensky ha già "scaricato" l'Italia? Paese fuori da lista degli Stati garanti della sicurezza

Ultime notizie su Veneto