Vittorio Sgarbi: “Il Governo deve finirla con il seminare terrore e paura”

Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Vittorio Sgarbi, utilizza l’ironia per rispondere alle polemiche ricevute dopo il meeting sul Coronavirus in Senato e pubblica una foto trovata sul web, realizzata da Labbufala, i quali, grazie ad un fotomontaggio, hanno creano una nuova “rock band”, Le Negazioni.
Con questo messaggio molto chiaro il deputato risponde a Conte & Co:

“Non sono un “negazionista”. Dico solo che il Governo deve finirla con il seminare terrore e paura.  E non bisogna fare disinformazione facendo credere che i contagiati siano malati. 

Le evidenze cliniche, come dalle relazioni di virologi e medici ospedalieri, dicono che chi si contagia oggi non viene ospedalizzato.
Ma da persona che apprezza l’ironia, il sarcasmo e la satira, pubblico volentieri questa foto tarocatta.

Vittorio Sgarbi
Il post di Vittorio Sgarbi su Facebook

Servizio Precedente

L'ambasciatore Usa a Roma: la Cina, il 5G, la Libia: pericolo per la sicurezza

Prossimo Servizio

Caso camici. Finanza, sequestrati cellulare e documenti a Dini

Ultime notizie su Veneto