MARMOLADA. Veneti, trentini e diversi stranieri gli escursionisti morti. 20 i dispersi

Lettura 1 min

Sono veneti, trentini e diversi stranieri gli escursionisti morti, al momento sono ufficialmente 6, e dispersi, sarebbero 20, dopo il crollo del seracco sulla Marmolada. Dalla Val di Fassa iniziano a trapelare i nomi delle vittime e dei dispersi. Ad aver perso la vita ci sarebbero un escursionista di 27 anni di Malo che una ventina di minuti prima della tragedia aveva inviato una foto al fratello, una guida alpina di Tezze sul Brenta e la sua compagna. Come riferiscono i soccorritori i corpi delle vittime sono deturpati e, quindi, e’ difficile l’identificazione. 

Foto di Giacomo Berardi

Servizio Precedente

Piani emergenza siccità per salvare 270mila imprese agricole. Catena alimentare a rischio

Prossimo Servizio

Classifica Sole24Ore - Zaia, Fedriga e Brugnaro gli amministratori più amati dagli italiani. Fontana a metà classifica. Bonaccini quello che cresce di più

Ultime notizie su Veneto