Maratona Natalizia – Zaia rigorista: Restate a casa, evitare brutte sorprese durante e dopo le feste

Lettura 1 min

Non è un governatore che torna all’attacco dell’ultimo provvedimento del governo che congela gli spostamenti nei giorni delle feste tra Comune e Comune. Tutt’altro. E’ un invito a muoversi il meno possibile, a restare, letteralmente, a casa, in queste giornate di maratona natalizia. A preoccupare Zaia sono i week end di shopping.

“Chiedo ai cittadini di stare a casa per evitare di trovarci una brutta sorpresa durante o dopo le feste natalizie”. E’ l’appello lanciato da Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, in video conferenza su Facebook. “Se da un lato la tendenza più timida è quella che tutte le curve tranne Venezia hanno una tendenza a scendere, anche se timida, ma è anche vero che il covid ci abitua a cambiamenti repentini per cui oggi non possiamo tranquillizzare nessuno. – ha spiegato Zaia – Faccio un discorso doveroso, perché siamo all’inizio della maratona natalizia: questo è un week end delle festività natalizie, dove si entra nel periodo di strenne natalizie, è un week end che rischia di diventare anche un week end lungo. Saranno giorni complessi, rischiamo di vedere fiumi di persone nelle vie dello shopping e non solo. E’ un problema perché rischiamo di vanificare gli sforzi di questi mesi”.

Photo by Heidi Fin 

Servizio Precedente

VATICANO - Condannato a 8 anni l'ex presidente dello Ior, Caloia

Prossimo Servizio

COERENZA SINISTRA - C'è emergenza sanitaria ma lasciano in "sospeso" 24mila medici specializzandi

Ultime notizie su Veneto