Il governatore Zaia: “Farò il vaccino. In Veneto sarà su base volontaria”

22 Novembre 2020
Lettura 1 min

“Io l’ho detto in più occasioni, appena ci sarà il vaccino lo farò. Non sto facendo campagna per Big Pharma o altre menate che leggo da parte dei negazionisti” ma lo dico “avendo studiato i vaccini”. Lo ha detto il governatore veneto Luca Zaia, a ‘L’aria di domenica’ su La7. “Questi vaccini – ha spiegato Zaia – hanno avuto oltre 70mila persone che li hanno testati”. In Italia il vaccino “immagino non sarà obbligatorio, in Veneto sarà assolutamente su base volontaria”. 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Zaia: sanità territorio e ospedali da noi c’è e funziona

Prossimo Servizio

Leida: 400 animali di malati Covid presi in carico da volontari associazione

Ultime notizie su Veneto

Il Veneto perderà 150mila lavoratori

 Tra il 2021 e il 2030 la popolazione in età lavorativa (15-64 anni) del Veneto è destinata a scendere di oltre 150.000 unità (-4,9%). Nessun’altra regione italiana del Centro-Nord dovrebbe subire una
TornaSu

Don't Miss