Fase 2, Zaia apre ma poi mette le mani avanti. Potremmo chiudere ancora se…

Lettura 2 min

Il Veneto come laboratorio della miglior prevenzione, tra tamponi e immediata mappatura della popolazione, così da ridurre l’espansione dei contagi, aveva annunciato una ripresa delle attività più spedita rispetto alla Lombardia e ad altre realtà. Tuttavia, oggi il governatore Zaia ha messo le mani avanti…

“Lo dico subito e in maniera trasparente: stiamo lavorando per fissare in maniera plastica un numero di ricoverati e delle terapie intensive, perché se lo raggiungiamo si torna a chiudere“. “Non ci sono alternative – ha aggiunto Zaia – non vorrei che qualcuno si faccia l’idea che è tutto finito”, ha annunciato alla stampa il governatore.

“E’ possibile affrontare la riapertura, ma investiamo sulla messa in sicurezza dei cittadini, e soprattutto la mascherina è imprescindibile, perché metti in sicurezza la tua salute, metti in sicurezza la salute degli altri, e se non te la metti avremo ricadute e dovremo riprendere in mano le chiusure”.

Insomma, un colpo alla botte e uno al cerchio, un messaggio ai veneti per dire che la clausura è finita ma, qualche giorno dopo, l’ammonimento. A patto che….

“Abbiamo un piano di rafforzamento che per la fine dell’estate ci porterà a fare 30 mila tamponi al giorno” ha detto Zaia. “Se ci riusciamo – ha aggiunto – andiamo anche oltre i 30 mila, avremo alcune sorprese”. Il governatore  ha puntualizzato che “è previsto che nel giro di 15-20 giorni vi sia un ripasso per tutti gli ospedali e le case di risposo, in alcune purtroppo la raccolta di positivi non è cessata. Il tampone ‘becca’ la positività già al sesto-settimo giorno, il test rapido dall’11/o giorno”, ha concluso.

Nella foto in apertura il mercato di Mestre oggi.

Default thumbnail
Servizio Precedente

Taccani (Oipa): catturato orso "Papillon". "Da Provincia Trento cattura e custodia inadeguate. Accesso agli atti"

Default thumbnail
Prossimo Servizio

Save Salvini... Qualcuno spieghi al Capitano cos'è la credibilità

Ultime notizie su Veneto