Via le mascherine? Galli: meglio di no…

Lettura 1 min

 Via subito l’obbligo di mascherine all’aperto o aspettare metà luglio? “Mi sembra stia diventando un altro tormentone di contenuto politico, per accaparrarsi qualche simpatia di qua e di là. Voglio dare un messaggio forte e chiaro ai più fragili, anche se immunizzati, e ai non vaccinati: finché la situazione non si stabilizza e non diventa tranquilla, tenete la mascherina in situazioni di affollamento. Non dico in spiaggia o al ristorante, ma in queste situazioni affollate, anche all’aperto, vale la pena. E’ un sacrificio minimo che aiuta a ridurre la circolazione del virus”. Lo afferma Massimo Galli, direttore del Dipartimento malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, ospite di ‘Sky Tg24’.

Servizio Precedente

Lombardia, 77mila posti di lavoro in meno

Prossimo Servizio

Coerenza su Astrazeneca. L'Ema: accelerare i tempi tra le due dosi

Ultime notizie su Scienza