E Parigi porta a 4 mesi il termine per la terza dose

Lettura 1 min

 Il richiamo vaccinale – la terza dose – contro il Covid “sara’ possibile appena trascorso il limite dei 4 mesi rispetto alla precedente iniezione e non piu’ dei 5 mesi”: lo ha annunciato il premier francese, Jean Castex, parlando stasera in diretta tv. “Mentre abbiamo lasciato tempo, molto tempo, a questi francesi che avevano esitazioni e dubbi – ha aggiunto Castex – rafforzeremo a gennaio la sollecitazione a vaccinarsi, perche’ non e’ ammissibile che il rifiuto di qualche milione di farsi vaccinare, metta a rischio la vita di tutto un paese”. 

Servizio Precedente

Crisanti furibondo: Mix vaccini è una cosa mai vista

Prossimo Servizio

SKUOLA.NET, aule fredde e Covid. Sistema ricircolo d'aria non c'è

Ultime notizie su Scienza