Crisanti: “Io avrei fatto un lockdown di 6 settimane e vaccinato tutti H24. Altrimenti arrivano varianti resistenti”

Lettura 2 min

di Cassandra -Avete per caso ascoltato il prof. Crisanti di recente? In una puntata di “Oggi è un altro giorno” sulla Rai, era il 7 gennaio scorso e potete riascoltarlo su Raiplay, Crisanti ha detto papale papale questo.

“Abbiamo un numero inaccettabile di morti, dipende in parte dall’età della popolazione ma non è poi così differente dalla Germania, dal Giappone… Il numero dei casi è più alto di quello che vediamo. Più persone si infettano e più persone muoiono e questa è una spiegazione. Un’altra spiegazione è che sebbene siano stati aumentati i posti in terapia intensiva, questo sforzo non è stato seguito da un adeguato aumento di personale formato. Non scordiamoci che per 16 posti di terapia intensiva abbiamo bisogno di 14 rianimatori e 48 infermieri specializzati. Quando si parla di aumentare i posti in terapia intensiva occorre anche pensare a potenziare le risorse umane. Se si riducono i numeri delle prestazioni, si riducono anche i numeri delle terapie”. E uno. Poi arriva la botta.

Alla domanda, “Cosa farebbe se fosse al governo?”, Crisanti ha risposto: “Farei 6 settimane di lockdown e cercherei di vaccinare il più alto numero di persone possibile. Noi stiamo facendo una cosa assolutamente unica. Noi stiamo vaccinando in presenza di una grande trasmissione virale. Durante la trasmissione virale si generano mutazioni, se a questa mutazione aggiungiamo una pressione selettiva cioè persone protette, potrebbe accadere, anzi, sicuramente, favoriamo la possibilità che emergano varianti resistenti al vaccino. E’ una cosa che non è mai stata fatta prima, vaccinare tantissime persone in presenza di una trasmissione così elevata. Prima mi assicurerei di avere una quantità di vaccino per vaccinare la più alta quantità della popolazione, dopodiché farei un lockdown e mi metterei a vaccinare tutti. Come Israele, H24″.

Servizio Precedente

Dpcm, ipotesi divieto spostamento anche tra regioni in zona gialla

Prossimo Servizio

Inizia la lotteria dell'esame di maturità

Ultime notizie su Scienza