VIDEO – Rotondi lancia il movimento Verde è Popolare. Più politica, meno social

Lettura 1 min

di Cassandra – Politico di lungo corso, portabandiera da sempre dei valori e dei progetti per un centro moderato e riformista, l’onorevole Gianfranco Rotondi non smette di stupire e sabato scorso ad Assisi ha dato il via al movimento Verde è Popolare. Una realtà che, si intuisce subito, servirà da catalizzatore per quel “volgo disperso” che aspira a smarcarsi dalla sinistra salottiera e dalla destra populista. Più politica meno social, riferimenti espliciti alla vocazione cristiana all’impegno di governo dei territori e del paese e al corso ambientalista di Papa Francesco. Ambizione che non cammina di sicuro da sola e che porterà a breve a costituire un gruppo in Senato. Appoggio al governo Draghi ma un occhio già oltre la fine del mandato della attuale legislatura. Prossimo appuntamento a breve in una nuova convention a Saint Vincent. Tra i fondatori ad aderire al movimento anche il presidente e fondatore di Forza Centro, Davide Zenati. Un tassello di federalismo e autonomia dentro la famiglia dei cristiano-popolari.

Servizio Precedente

Nuova Costituente incontra Puigdemont. Lottieri: "C’è bisogno di più democrazia e meno persecuzioni giudiziarie". Raccolta fondi per sostenere spese legali

Prossimo Servizio

REVISIONE CATASTO - Berlusconi: Non ci riprovino con una patrimoniale sulla casa

Ultime notizie su Politica