VIDEO – Cronache da Marte. Le Sardine occupano il Nazareno. Pronti i sacchi a pelo

6 Marzo 2021
Lettura 1 min

Un’occupazione simbolica della sede nazionale del Partito democratico, quella fatta dalle Sardine questa mattina a Roma. Il leader Mattia Santori e’ entrato, infatti, insieme ad altri esponenti del movimento nella sede del Pd, al Nazareno, per parlare con i vertici democratici ed “occupando”, quindi, simbolicamente la sede con i sacchi a pelo.

“Se non ci ascoltano dormiamo dentro al Nazareno” “Perché i sacchi a pelo? Siamo pronti a rimanere dentro il Nazareno finché non ci verrà assicurato che le cose si facciano con le persone e non tra blocchi di potere. Se non ci ascolteranno dormiremo qui dentro. Guarderemo Sanremo dal Nazareno” sono le parole del leader delle Sardine Mattia Santori al sit-in del movimento alla sede del Partito democratico.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Pandeburocrazia: In un anno persi 183 miliardi di Pil

Prossimo Servizio

Il Cts: se scuole chiudono allora deve essere lockdown per tutti

Ultime notizie su Politica

Amnistia per gli indipendentisti catalani, ora è legge

Gli avvocati difensori di 36 dirigenti del partito della Sinistra repubblicana catalana (Erc) condannati o processati per reati collegati al processo indipendente in Catalogna hanno sollecitato oggi l’applicazione dell’amnistia. Secondo fonti giuridiche citate
TornaSu

Don't Miss