UIL: IL GOVERNO NON TAGLI IL FONDO PER LE DISABILITÀ

4 Dicembre 2023
Lettura 1 min

di Gigi Cabrino – Il fondo per le disabilità nella finanziaria verrebbe decurtato mentre la legge sulla non autosufficienza non verrebbe finanziata, pertanto la UIL lancia un appello affinché non vengano penalizzate le persone disabili nelle famiglie più disagiate.

“Nella Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, vogliamo ricordare al Governo che il taglio di risorse al fondo sulla disabilità e il mancato finanziamento della legge sulla non autosufficienza penalizzano fortemente queste persone, in particolare quelle che vivono all’interno di famiglie meno abbienti”.
Così Santo Biondo della UIL: “Anche su questo capitolo, la legge di bilancio va cambiata. Così come ci preoccupa molto lo stato di attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza che rischia di aprire un vuoto incolmabile nella corretta applicazione delle politiche sociali e della medicina territoriale. Allo stato attuale, non riusciamo ad intravedere gli strumenti economici e finanziari utili a coprire questo taglio inaspettato di risorse”.


“La giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità – continua Biondo – ci rammenta l’impegno che dobbiamo mantenere, in ogni ambito e a tutti i livelli, per rimuovere le barriere fisiche e culturali, individuando nuove strategie affinché i diritti umani, sociali e delle pari opportunità siano esigibili e nessuno resti indietro. In questo quadro, è importante rilanciare il sistema di welfare con obiettivi e investimenti certi, in grado di fronteggiare le emergenze sociali, superare le disuguaglianze e arginare la crescente povertà di milioni di persone”.
“Chiediamo al Governo – conclude la Uil – di non sottrarsi al confronto informato e di merito su queste problematiche”.

credit foto absolutvision-UudGNHJdNSo-unsplash

Gigi Cabrino nato a Casale Monferrato (AL) nel 1977, laureato in economia aziendale, in Teologia e specializzato in servizi socio sanitari, padre di quattro figli. Consigliere comunale a Villanova Monferrato per due mandati a cavallo del secolo scorso e a San Giorgio Monferrato dal 2019. Lavoro nella scuola pubblica da alcuni anni come insegnante prima e tra il personale non docente poi. Atleta di fondo e mezzofondo da sempre.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Sanità, medici domani in sciopero. La protesta non si ferma

Prossimo Servizio

Fondi a ong, Casarini respinge le accuse: Non una lira dai vescovi

Ultime notizie su Politica

Ci ha lasciati il nostro collega Roberto Pisani

Roberto Pisani, giornalista, collega e collaboratore del nostro quotidiano, in questo tardo pomeriggio di febbraio è volato in cielo. Pavese, padano, onestamente autonomista e federalista, ha sempre messo la sua professione al
TornaSu