Terni, capodanno senza nuovi nati. Forza Centro: basta vivere solo di bollettini Covid

Lettura 1 min

Il 2021 è iniziato senza nuove nascite all’ospedale di Terni, dove la mattina del primo gennaio non ha ‘regalato’ alcun bebe’.

“Non possiamo solo vivere da mattina a sera di bollettini Covid. Una realtà territoriale così bastonata dalla recessione industriale e senza una politica di respiro, non porta da nessuna parte. Desertifica. Il sindaco e chi amministra questa zona di confine tra l’Umbria e il Lazio prendano coraggio e ci dicano cosa propongono per la ripresa”, commenta in una nota il movimento federalista Forza Centro. L’ultimo nato del 2020 al Santa Maria è stato infatti Karim, venuto alla luce alle 20,30 in punto, nel reparto di Ostetricia. Ad attenderlo mamma Cristina e papa’ Charif. Il piccolo gode di ottima salute e pesa due chili e 830 grammi. A quando a Terni nuovi nati?

Servizio Precedente

Concerti Capodanno. A Vienna con Muti e Wiener Philarmoniker a volto scoperto, alla Fenice con mascherina

Prossimo Servizio

I mesi e la Serenissima. Addio a dicembre, decimo mese dopo marzo, vero Capodanno dei Veneti

Ultime notizie su Politica