Strappo dei 5Stelle sul Green pass: Ordine del giorno per abolirlo. Conte: Non è questa la linea

Lettura 1 min

“E’ stato formulato un ODG per l’abolizione strumento green pass nel primo provvedimento utile… Confido che i colleghi firmatari e il proponente, alla luce delle conclusioni di Conte, riflettano sull’opportunità” di presentarlo, dice il capogruppo 5 Stelle Davide Crippa, dando notizia, nel corso dell’assemblea M5S, di un ordine del giorno anti-green pass firmato da parlamentari del Movimento. “Evitiamo di lasciare un documento formale che ci potrebbe creare problemi”, l’invito del capogruppo. A stretto giro anche il leader pentastellato Giuseppe Conte interviene per ‘stigmatizzare’ l’iniziativa: “E’ una posizione singolare, francamente mi sembra una posizione che non corrisponde alla linea fin qui seguita”. “Chi lo firma – le parole dell’ex premier, a quanto apprende l’Adnkronos – si assume una grande responsabilità davanti al paese”.

Servizio Precedente

Lombardia, regge nonostante la crisi. Dove potrebbe volare se ci fosse l'autonomia?

Prossimo Servizio

Italo raddoppia i posti a disposizione per i cani che viaggiano con noi

Ultime notizie su Politica