Salvini a City Angels: vado dove mi invitano

26 Dicembre 2020
Lettura 1 min

“Il furgone non e’ certo mio, io sono contento perche’ ho aiutato delle persone, poi non entro nel merito delle scelte interne delle associazioni”: cosi’ il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato le parole del presidente dei City Angels Mario Furlan che, in un video pubblicato sui social, ha espresso il suo disappunto per la presenza ieri del leader della Lega alla consegna dei pacchi dono alle famiglie bisognose, insieme alla madrina dell’associazione Daniela Javarone. “Io vado dove mi invitano. Oggi sono qua perche’ mi hanno invitato – ha spiegato Salvini in visita alla fondazione Eris per il recupero delle tossicodipendenze – Domani vado a San Vittore dalla polizia penitenziaria. Ieri sono stato all’opera Cardinal Ferrari e a portare pacchi a 4 famiglie bisognose, questo è “.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Zaia: in Veneto trovata variante inglese

Prossimo Servizio

Covid, nuovo ceppo aumenterà disuguaglianze sociali

Ultime notizie su Politica

Acqua: nel 2023 sparito un litro su cinque

di Gigi Cabrino – La siccità degli anni 2022 e 2023 continua a fare parlare, anche perché se il nord ha conosciuto periodi piovoso negli ultimi mesi non si può dire altrettanto

A Umberto Bossi il premio Rosa Camuna

Mercoledi’ 29 maggio, alle ore 17, a Palazzo Lombardia, in occasione della giornata in cui si celebra la “Festa della Lombardia”, verranno consegnati i ‘Premi Rosa Camuna’. Si tratta della piu’ alta
TornaSu

Don't Miss