Presidente Parlamento catalano Borras: Aragones di Erc candidato all’investitura

Lettura 1 min

La presidente del Parlamento, Laura Borras, ha annunciato che Pere Aragone’s, del partito indipendentista Sinistra repubblicana di Catalogna (Erc), e’ il candidato che si presentera’ al dibattito per l’investitura previsto venerdi’. Se Aragones non otterra’ la maggioranza assoluta di 68 deputati, ci sara’ un’altra votazione dove sara’ sufficiente una maggioranza semplice. Fino a questo momento Erc ha raggiunto un’intesa con il partito antisistema, Candidatura di unita’ popolare (Cup), le cui basi stanno votando un testo di accordo prelominare, ma non con l’altro principale partito indipendentista, Uniti per la Catalogna (JxCat) dell’ex presidente della Generalitat, Carles Puigdemont. Il candidato del Partito socialista catalano ed ex ministro della Salute, Salvador Illa, aveva espresso alla presidente Borras la sua disponibilita’ a sottoporsi a un dibattito di investitura in cui poter esporre la sua proposta “a favore della riunione” in quanto partito piu’ suffragato alle elezioni del 14 febbraio. L’ex ministro ha evidenziato che seppure sia arrivato alla consultazione con Borras solo con i 33 deputati del suo partito gode in questo momento “esattamente dello stesso sostegno” di Aragones, e ha mantenuto contatti con altri partiti come Ciudadanos. 

Servizio Precedente

Zaia, 1600 di Venezia identità per il Veneto

Prossimo Servizio

PESCARA: TROVA GATTO SUL TRENO E LO FA SCENDERE, ENPA DIFFIDA TRENITALIA. ROCCHI: DA CAPOTRENO REATO ABBANDONO

Ultime notizie su Politica