Papeete 2 – Salvini: Se aspettiamo Di Maio a Natale siamo ancora in guerra

1 Giugno 2022
Lettura 1 min

“Se aspettiamo le mediazioni del ministro Di Maio temo che a Natale saremo ancora qua a parlare di guerra. Il piano di pace del ministro Di Maio è stato cestinato dopo un quarto d’ora”. Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, durante un intervento sui social. “Non mi voglio sostituire a nessuno, non chiedo medaglie, ma quantomeno rispetto. Salvini -ha proseguito il leader del Carroccio- parla con i russi, se devo chiedere il cessate il fuoco a chi lo devo chiedere? Agli eschimesi, ai groenlandesi, ai peruviani? Se devo chiedere il cessate il fuoco lo devo chiedere a chi ha iniziato il conflitto”.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Il Cremlino: Le sanzioni sul petrolio avranno effetto su tutto il pianeta

Prossimo Servizio

Dopo 30 anni di militanza il presidente ella Provincia di Asti lascia la Salvini Premier

Ultime notizie su Politica

Acqua: nel 2023 sparito un litro su cinque

di Gigi Cabrino – La siccità degli anni 2022 e 2023 continua a fare parlare, anche perché se il nord ha conosciuto periodi piovoso negli ultimi mesi non si può dire altrettanto

A Umberto Bossi il premio Rosa Camuna

Mercoledi’ 29 maggio, alle ore 17, a Palazzo Lombardia, in occasione della giornata in cui si celebra la “Festa della Lombardia”, verranno consegnati i ‘Premi Rosa Camuna’. Si tratta della piu’ alta
TornaSu

Don't Miss