No Pass, Salvini: Voglio chiedere a Draghi che intenzioni ha su Green pass. Meno complica la vita meglio è

Lettura 1 min

Sul green pass “chiederò a Draghi che intenzioni ha. Per me non c’è bisogno di obblighi e il green pass meno complica la vita e meglio è. Ad esempio, prevederlo per il trasporto pubblico locale è una follia”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, parlando con i giornalisti fuori da Montecitorio. “Io – ha aggiunto – mi fido degli italiani che stanno rispondendo alla grande”. Oggi negli uffici del gruppo Salvini ha riunito il Consiglio federale della Lega. “Una ottima riunione – ha detto -, ci siamo coordinati sulle prossime scadenze: riforma fiscale, giustizia, abbiamo fatto il punto sul referendum, ci saranno altre due ‘gazebate’ per raggiungere il milione di firme, abbiamo fatto il punto sulle elezioni amministrative, in cui puntiamo a vincere dove siamo all’opposizione”. Il documento finale, “è stato approvato con l’accordo di tutti”.

Servizio Precedente

L'eroe Pietro Micca, cosa c'entra con l'unità dei Savoia? Giù le mani dall'autonomia di un popolo

Prossimo Servizio

Medici no vax, mille operativi per carenza di personale

Ultime notizie su Politica