Meloni all’attacco dell’Europa: Non piace ai cittadini, classe dirigente ha vecchie logiche

26 Giugno 2024
Lettura 1 min

https://www.youtube.com/embed/1u1k-6Oa_OQ

“Tra i cittadini il livello di gradimento delle istituzioni europee è molto basso, al 45%, un dato sensibilmente più basso di quello che si registrava qualche decennio fa, mentre la disaffezione si è plasticamente materializzata anche con un astensionismo in costante crescita Lo abbiamo visto in Italia, dove è andato a votare il 48,3% degli aventi diritto, con una rilasciata di oltre 6 punti rispetto alle europee di cinque anni fa, del 2019, il dato più basso di sempre e con una partecipazione che per la prima volta scivola sotto il 50%. Ma è un fenomeno che ha attraversato molte Nazioni in tutto il Continente, e che non può lasciarci indifferenti”. Così la premier, Giorgia Meloni, nel corso delle comunicazioni alla Camera in vista della riunione del Consiglio europeo di domani e dopodomani a Bruxelles. “Non può lasciare indifferente questo Parlamento, ea maggior ragione non può e non deve lasciare indifferenti le classi dirigenti europee, a partire da quelle che anche in questi giorni sembrano purtroppo tentate dal nascondere la polvere sotto il tappeto, dal continuare con vecchie e deludenti logiche come se nulla fosse accaduto, rifiutandosi i di cogliere i segnali chiari che giungono da chi ha votato e dai tanti che hanno deciso di non farlo”, ha aggiunto.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Coordinamento Nord (Bernardelli, Castelli, Reguzzoni, Leoni, Pagliarini, Bastoni): Grimoldi insultato ed espulso ma diceva la verità

Prossimo Servizio

LE RIFORME CHE SERVONO. FERME IN  UN TRENO SU UN BINARIO MORTO

Ultime notizie su Politica

Mosca: Con ritiro Biden molto può cambiare

 Il Cremlino monitorerà la situazione, ma considera prioritari non i risultati delle elezioni americane, ma il raggiungimento degli obiettivi del Distretto militare centrale. Lo ha detto il portavoce del presidente russo Dmitry

Biden si ritira dalla corsa per Casa Bianca

Joe Biden ha abbandonato la sua corsa per la rielezione alla Casa Bianca. 81 anni, Biden alla fine ha dovuto cedere alle pressioni sempre più forti di quelli che riteneva i suoi più stretti alleati (tra
TornaSu