La Svizzera non chiude le piste da sci: Italiani benvenuti

Lettura 1 min

Alberghi aperti. Piste da sci pronte per la stagione invernale e il ponte dell’Immacolata. La Svizzera non chiude e, anzi, rilancia. A due passi dal confine italiano, la concorrenza che non pone vincoli e divieti è pronta a partire con una incredibile offerta turistica. Cosa rischia chi vuole sciare varcando il confine? L’autorità doganale al massimo, fanno sapere, potrà consigliare un’eventuale quarantena una volta tornati a casa propria.

Eppure l’Oms ritiene che la Svizzera abbia importanti focolai. Ma questo non ferma la Confederazione e i Cantoni.

Photo by Toa Heftiba 

Servizio Precedente

Pedofilia, Australia cita in giudizio anche Papa Francesco: non ha spretato prete condannato

Prossimo Servizio

Cigni morti in Gran Bretagna: si sospetta ondata di influenza aviaria

Ultime notizie su Politica