Imprenditori evasori? No, eroi

13 Agosto 2022
Lettura 1 min

di Gigi Cabrino – Imprenditori evasori, ricchi sulla pelle dei lavoratori sfruttati, e così via. Quante volte abbiamo sentito questi ritornelli da parte della sinistra più radicale e sindacalizzata….
La risposta a questo luoghi comuni non arriva dallo slogan del momento della parte politica opposta ma da uno che a sinistra c’è stato e ne è scappato.
Così Renzi: “La stragrande maggioranza degli imprenditori di questo Paese sono degli eroi, perché hanno un tasso di fiscalità che non ha paragoni con altro. E sono quasi tutti pronti a dire: ‘Se mi lascia la possibilità di defiscalizzare un pezzo del mio utile, io lo do ai dipendenti’. Perché se ne rendono conto loro per primi che con 1300 euro al mese e con l’aumento dell’inflazione non ci arrivano a fine mese”.

Gigi Cabrino nato a Casale Monferrato (AL) nel 1977, laureato in economia aziendale, in Teologia e specializzato in servizi socio sanitari, padre di quattro figli. Consigliere comunale a Villanova Monferrato per due mandati a cavallo del secolo scorso e a San Giorgio Monferrato dal 2019. Lavoro nella scuola pubblica da alcuni anni come insegnante prima e tra il personale non docente poi. Atleta di fondo e mezzofondo da sempre.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Le associazioni diffidano il Tar. Nuovo ricorso per salvare i 140 animali della Sfattoria. “Asl Roma1 si fermi”. Sdegno anche in tutti i partiti, appello della politica contro abbattimento

Prossimo Servizio

RENZI: A OTTOBRE GOVERNO MELONI O GOVERNO DRAGHI. E SU ELEZIONE CAPO DELLO STATO: NO A PRESIDENZIALISMO, SI’ A ELEZIONE DIRETTA PREMIER

Ultime notizie su Politica

Metsola replica a Salvini

Quella di Matteo Salvini “non l’ho presa come una critica. Ho ottimi rapporti con tutti gli europarlamentari italiani, di tutti gli schieramenti politici. Vengo in Italia con il messaggio di unire le persone,
TornaSu

Don't Miss