Il sondaggio – Italiani non amano più i sovranisti ma sono euroscettici

Lettura 2 min

Seppur euroscettici, gli italiani non amano populisti e sovranisti. Dovendo scegliere da che parte stare, oggi gli elettori si schiererebbero per il 37,1% con le forze europeiste; il 32,8 con i sovranisti. E’ quanto emerge da un sondaggio Euromedia Research commissionato dall’agenzia Dire, condotto con 2mila interviste telefoniche e via web tra un campione prestratificato tra il 20 e il 21 maggio.


Negli ultimi mesi, in coincidenza con lo scoppio della pandemia da coronavirus, la forchetta tra i due schieramenti si e’ ampliata. A febbraio, infatti, la differenza era esigua: gli europeisti erano al 36,4 mentre i sovranisti al 34,9. Cresce pero’ la percentuale di indecisi: dal 28,7 al 30,1% di oggi. Gli elettori piu’ indecisi sono quelli dei Cinquestelle: tra di loro il dato e’ del 38,6%.
Con i populisti e’ schierato tutto il centrodestra (Fi, Fdi e Lega), mentre il fronte degli europeisti e’ guidato dagli elettori del Pd: il 79,8% tifa per Bruxelles.
Per il 45,2% degli intervistati ha ancora senso parlare di
sovranismo e anti-sovranismo, per il 39,2 no. 

Ciò non toglie però che gli italiani non siano sempre più euroscettici.

Italiani sempre piu’ euroscettici, non solo: il 17% vorrebbe addirittura uscire dall’Unione. Secondo il sondaggio Euromedia Research commissionato dall’agenzia Dire, gli euroscettici sono il 47,9%; mentre gli europeisti sono il 26,4. Tra chi vota centrodestra l’Europa non va di moda: il 62% degli elettori di Fi e di Fdi si dicono euroscettici; mentre tra i leghisti la percentuale di elettori che vorrebbe lasciare l’Unione vola 34,5% (sono 5 su 100 gli europeisti che votano Salvini).

I piu’ europeisti di tutti votano Pd (62,9%); mentre il
Movimento cinque stelle assomiglia piu’ alla destra: il 50% degli
elettori si dice euroscettico; il 24,5% tifa per Bruxelles; il 16,2 vorrebbe uscirne.
Al Sud e nelle isole la maggior concentrazione di chi sogna
l’addio alla Ue. Nel Meridione sono il 18,9%; nelle isole il 18,2.

Fonte Agenzia Dire

Photo by Maryna Yazbeck

Servizio Precedente

Parte la petizione in rete: No ad "Assistenti Civici Volontari". Italia ha bisogno di lavoro, non di ronde!

Prossimo Servizio

Archivissima 2020, maratona narrativa in omaggio alla donna

Ultime notizie su Politica