Green pass, Carfagna: Basta ambiguità nel centrodestra

Lettura 2 min

 Sì al green pass e all’obbligo vaccinale, pur di scongiurare altri morti e nuovi lockdown. Lo afferma Mara Carfagna, ministro di Forza Italia per il Sud e la Coesione territoriale, in una intervista al Corriere della Sera lanciando il suo messaggio a Salvini: “il green pass è l’unico strumento per riconquistare spazi di libertà. Come si fa a parlare di dittatura sanitaria di fronte al sacrificio enorme di vite umane e alla limitazione pesantissima delle libertà che il virus ci ha imposto? La politica deve affidarsi alla scienza, non a fake news e cattiva informazione, perché la sola alternativa è un nuovo lockdown” ed “il vaccino non è una camicia di forza, è l’unica soluzione per uscire dall’incertezza. Tra i lavoratori attivi le percentuali di vaccinati sono ancora insufficienti e tra gli over 50 ci sono oltre 3,5 milioni che non hanno ricevuto neanche una dose. Bisogna recuperare in fretta prima che il virus porti all’esplosione di una nuova ondata e ci obblighi ad altri lockdown che sarebbero insostenibili”.

Per superare le resistenze della Lega sul green pass, Draghi metterà la fiducia? “E’ uno strumento estremo ma, in caso di incertezze di una parte della maggioranza, pienamente giustificato. Il governo ha il diritto di chiedere un chiaro sì o no sulla sua strategia contro il virus”. Chi si sottrae al vaccino mette a rischio la vita degli altri, come ha detto Mattarella? “Sono parole che dovevano essere pronunciate ed è importante che lo abbia fatto il garante dell’unità nazionale. Davanti a una pandemia che ha ucciso in Italia 130 mila persone l’egoismo e i piccoli calcoli di fazione sono inaccettabili”, “sui vaccini la politica non può essere ambigua. Ma io sto ai fatti e vedo in Consiglio dei ministri una Lega che ha votato tutte le misure per contrastare i contagi e rilanciare l’economia”. Draghi vuol fare da apripista in Europa sull’obbligo? “Condivido la strategia di indicare la rotta, senza paura. In tempi eccezionali, non dobbiamo aver timore di prendere decisioni eccezionali. La speranza è che il green pass riattivi le vaccinazioni e renda superfluo l’obbligo. Il mio centrodestra crede nei vaccini e nella scienza”.

Servizio Precedente

L'Ordine, i medici sospesi non possono esercitare. Impiegare in altre mansioni

Prossimo Servizio

De Magistris attacca la Lega in Calabria: "Sportelli anti-mafia e candidati equivoci"?

Ultime notizie su Politica