E Verderio, il candidato sindaco della lista civica Alleanza per l’Autonomia a Lonate Pozzolo, chiede il test antidroga a chi corre come borgomastro

18 Aprile 2023
Lettura 1 min

di Stefania Piazzo – Originale e provocatoria campagna elettorale per il candidato della lista civica Alleanza per l’Autonomia a Lonate Pozzolo. Lui è Modesto Verderio, un volto che è conosciuto nel varesotto ma anche dagli “storici” del primo leghismo. Archiviato il Carroccio, Verderio non ha mai rinnegato la sua fede autonomista e corre ora in un territorio, come primo cittadino, che è spesso agli onori della cronaca nera per commistioni affaristiche e, non ultimo, importanti crocevia di spaccio.

Ma ecco la novità che irrompe a poco meno di un mese dalle amministrative di maggio. Modesto ne ha pensata una che fa rumore, davvero. Ovvero chiedere agli altri candidati sindaci, di sottoporsi ad un test antidroga. Va da sè che la richiesta abbia un valore simbolico e chieda, indirettamente, di prendere una forte posizione contro un fenomeno che chiede una seria bonifica. Come dire, sia la politica a dare il buon esempio e a impegnarsi a riportare la legalità.

Chi seguirà Verderio in questa singolare iniziativa?

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

MOZIONE MOLINARI SU IRCCS. MARKETING POLITICO?

Prossimo Servizio

La nuova idea del governo by Giorgetti: Niente tasse per chi ha figli

Ultime notizie su Cronaca

TornaSu

Don't Miss