Draghi: coprifuoco alle 23. Poi alla mezzanotte, e liberi tutti solo dal 21 giugno. Non passa la linea della Lega

Lettura 1 min

Al via la cabina di regia per le nuove disposizioni e gli aggiornamenti sull’emergenza Covid.  A quanto apprende l’Adnkronos, durante la cabina di regia in corso il premier Mario Draghi ha proposto di portare il coprifuoco alle ore 23 da subito -presumibilmente da lunedì prossimo- spostarlo alla mezzanotte dal 7 giugno, dunque eliminarlo a partire dal 21 giugno. Lo riferiscono alcuni presenti al vertice in corso a Palazzo Chigi. La richiesta della Lega era invece quella di portare da subito il coprifuoco alle 24, e un liberi tutti quindi più ravvicinato.

Per ora prevale la linea della prudenza.

Servizio Precedente

Zaia: noi i primi a fare certificato vaccinale per andare dove si vuole. Ora mettere mano a coprifuoco e ristorazione

Prossimo Servizio

Da mercoledì coprifuoco alle 23

Ultime notizie su Politica